Scottiglia di Cinghiale

INTRODUZIONE

… si abbina particolarmente bene con la stagione fredda, anche se il cinghiale in Toscana viene consumato tutto l’anno. La Cremolata è presa dal classico piatto “Ossobuco”, ma con buccia d’arancia invece del limone, che conferisce al piatto un nuovo sapore interessante.

INGREDIENTI

  • 1,2 kg Spezzatino di cinghiale
  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 cipolle gialle, a dadini
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 4 costole di sedano a dadini
  • 2 carote grandi, sbucciate e tagliate a dadini
  • 3 spicchi d’aglio, affettati
  • 700 ml di vino rosso secco – Chianti Classico
  • 250 ml di brodo di gioco
  • 250 ml di acqua
  • 1 lattina di pomodori (400 g)
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 1 cucchiaio di bacche di ginepro
  • 3 rametti di rosmarino fresco
  • 3 foglie di salvia fresca
  • 3-4 foglie di alloro
  • sale kosher

Orange-Cremolata

  • 1 cucchiaio di spicchi d’aglio tritati finemente
  • Scorza d’arancia grattugiata da 2 cucchiai
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato a foglia piatta
  • Mescolare tutti insieme e mettere da parte

RICETTA

  • Preriscalda il forno a 320 ° F.
  • Riscaldare l’olio in una casseruola grande e resistente al forno sul fornello e rosolare lo stufato nell’olio caldo su tutti i lati. Rimuovere lo stufato dalla padella e mettere da parte.
  • Aggiungere le carote, il sedano, la cipolla e l’aglio nella padella e cuocere a fuoco medio-alto per 2-3 minuti, mescolando continuamente. Aggiungere il vino, portare ad ebollizione e cuocere per circa 3-4 minuti.
  • Aggiungere il brodo, l’acqua, i pomodori, le spezie e le erbe nella padella. Riporta lo stufato nella padella e porta ad ebollizione a fuoco alto. Una volta che il liquido bolle, coprire, trasferire nel forno e cuocere per 2 1/2 – 3 ore, fino a quando la carne diventa tenera.
  • Guarnire con cremolada all’arancia.

In Toscana, le pappardelle – tagliatelle all’uovo – mescolate direttamente con il ragù, sono servite come un classico «primo». Qui, tuttavia, è inteso come una portata principale per 6 persone, ad es. insieme a polenta o pappardelle. Il piatto è perfettamente integrato con un buon Chianti Classico Riserva.

Buon appetito!
….. Beate

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) de_DEDeutsch it_ITItaliano