Cantucci

INTRODUZIONE

Un dolce tradizionale che è perfetto con gli ospiti. Anche dopo il dessert …. Con il buon Vin Santo è una festa.

INGREDIENTI

  • 250 g di farina per tutti gli usi
  • 175 g di mandorle non pelate
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 180 g di zucchero semolato
  • 25 g di burro, a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di estratto di mandorle
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
  • 1 pizzico di sale

RICETTA

  • In primo luogo unire gli ingredienti secchi, quindi mescolarli insieme a tutti gli altri altro e arrotolare in due tronchetti da 30×5 cm ca. Cospargere con dello zucchero.
  • Collocare su una teglia foderata con carta forno e infornare a 180 gradi Celsius per 10 minuti o fino ad arrivare ad un colore marrone dorato.
  • Lasciare raffreddare leggermente, quindi tagliare in diagonale in pezzi larghi 1,5 cm – meglio con un coltello affilato seghettato in un taglio lontano dal corpo avanti, non scuotendo avanti e indietro!
  • Cuocere nuovamente i biscotti per 6-8 minuti fino a doratura a 180 gradi Celsius.

Tradizionalmente, i Cantucci vengono immersi nel Vin Santo per ammorbidirsi, perche molto duri; questa è una prelibatezza della cucina originale Toscana.  I nostri cantuccini non sono così duri e asciutti, quindi puoi goderteli senza immergiti nel Vin Santo o invece concederti un buon Vin Santo. Per un buon Vin Santo (attualmente, nel Chianti, 2002-5 sono le migliori annate) e prevedono un prezzo da 20 a 50 euro a bottiglia (3/8 l).

Buon appetito!
….. Beate

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) de_DEDeutsch it_ITItaliano